F1: Massa si conferma al top a Valencia

F1: Massa si conferma al top a Valencia

Nella seconda giornata il ferrarista ha preceduto Kobayashi ed Hamilton

Felipe Massa e la Ferrari si confermano in grande forma anche nella seconda giornata di test collettivi di Formula 1 a Valencia. Dopo aver fatto segnare il miglior tempo nella giornata di ieri, il brasiliano si è ripetuto anche oggi, abbassando di circa 7 decimi il limite di ieri e diventando l'unico pilota in grado di scendere sotto la barriera del minuto e 12 secondi. Felipe ha fermato il cronometro su un tempo di 1'11”722, precedendo ancora una volta la BMW Sauber, che però oggi è passata nelle mani di Kamui Kobayashi. Il giapponese ha chiuso con un ritardo di poco più di tre decimi dal ferrarista, confermando la Sauber C29 nella veste di sorpresa di questi primi ed intensi giorni di lavoro della stagione 2010. Terzo tempo per Lewis Hamilton, salito oggi per la prima volta sulla McLaren MP4-25. La prestazione del campione del mondo 2008 è sicuramente molto interessante se letta alla luce del lavoro che ha svolto: a fine sessione infatti ha accumulato appena mezzo secondo di ritardo da Massa, nonostante abbia focalizzato la sua attenzione principalmente sui long run e non sulla ricerca del tempo. Anche Robert Kubica ha lavorato molto con la vettura carica di carburante, ma nell'ultima mezzora ha scaricato la sua Renault R30 ed ha scalato la classifica fino al quarto posto. Il polacco però ha chiuso anticipatamente la sua giornata, quando la sua monoposto è rimasta ferma lungo il rettilineo di partenza a poco meno di cinque minuti dalla bandiera a scacchi, causando anche l'esposizione della bandiera rossa. Sessione tranquilla per Nico Rosberg e Rubens Barrichello, che hanno chiuso rispettivamente al quinto ed al sesto posto. In fondo alla classifica poi troviamo la Toro Rosso STR5 di Sebastien Buemi, che oggi però ha vissuto una giornata molto più produttiva rispetto a ieri: la scuderia faentina infatti è riuscita a risolvere i problemi al cambio ed oggi il pilota elvetico è riuscito a completare ben 107 giri. Ora c'è grande attesa per domani, quando scenderanno in pista tre dei grandi favoriti per la stagione che sta per cominciare, cioè il campione del mondo in carica Jenson Button, il rientrante Michael Schumacher ed il neo-ferrarista Fernando Alonso. Di seguito i tempi della seconda giornata di test: 1. Felipe Massa – Ferrari – 1'11”722 – 124 giri 2. Kamui Kobayashi – BWM Sauber-Ferrari – 1'12”056 – 96 3. Lewis Hamilton – McLaren-Mercedes – 1”12”256 – 108 4. Robert Kubica – Renault – 1'12”426 – 119 5. Nico Rosberg – Mercedes Gp – 1'12”899 – 119 6. Rubens Barrichello – Williams-Cosworth – 1'13”377 – 102 7. Sebastien Buemi – Toro Rosso-Ferrari – 1'13”823 – 107

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie