F1: Rosberg lancia la sfida a Schumi

F1: Rosberg lancia la sfida a Schumi

“Il mio obiettivo è stargli davanti il più spesso possibile”

Il ritorno in Formula 1 di Michael Schumacher ha fatto felici tanti appassionati, ma anche tanti addetti ai lavori. Tra questi ultimi però c'è qualcuno che sicuramente non può essere troppo contento: Nico Rosberg. Dopo diversi anni di gavetta alla Williams, infatti, il figlio d'arte aveva davanti a sé l'occasione della vita, cioè quella di essere il pilota di punta nella squadra campione del mondo in carica, ma è ovvio che l'arrivo di Schumi al suo fianco rischia di ridimensionare le sue attese. Tuttavia il tedesco, almeno a parole, non sembra spaventato dal confronto con il pilota più vincente della storia del Circus. Anzi, è sicuro che la squadra non farà favoritismi, quindi è pronto a lanciare la sfida al connazionale: “La squadra ci metterà entrambi sullo stesso piano, è sempre stato così alla Mercedes, è la loro filosofia” ha detto Rosberg ad Auto Bild Motorsport. “Il tuo compagno di squadra è sempre il tuo primo punto di riferimento, perchè guida la tua stessa monoposto. Ecco perchè il mio obiettivo sarà di cercare di stargli davanti il più spesso possibile”. In chiusura, quando gli è stato chiesto se in passato ha mai fatto il tifo per il nuovo compagno, Nico non ha risparmiato una piccola frecciatina: “Per essere onesti, sono sempre stato un grande fan di Mika Hakkinen. Ho festeggiato quando è riuscito a battere Michael, anche perchè è un caro amico di famiglia”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1, piloti