Perchè il KERS nel 2011 è solo facoltativo?

Perchè il KERS nel 2011 è solo facoltativo?

Bisogna renderlo obbligatorio per evitare che ci sia chi non lo voglia

Il futuro del KERS non è ancora chiaro. La FOTA (l'associazione dei team impegnati in F.1) nella riunione che si è svolta a Barcellona la scorsa settimana, per ora si è limitata ad abrogare il divieto nell'uso del recupero di energia cinetica che è in vigore per questo campionato. Allo stato dell'arte, quindi, il ritorno del KERS è facoltativo e se non interverranno presto elementi nuovi, varrà il regolamento che era valido nella stagione 2009. Si tornerebbe insomma alla confusione che abbiamo visto l'anno scorso, quando la maggioranza delle squadre aveva rinunciato al sistema, nella convinzione che sarebbero state più competitive le monoposto senza il sistema. La FIA, presieduta da Jean Todt, spinge perché il KERS diventi uno strumento utile alla riduzione dei consumi e delle emissioni anche sulle monoposto di F.1, ma per centrare l'obiettivo è indispensabile trovare l'accordo dei team che hanno siglato il Patto della Concordia. Per fare in modo che questo strumento diventi un interessante oggetto di ricerca, la Federazione Intrenazionale ha abbandonato l'idea di omologare un sistema uguale per tutti. Ogni costruttore, quindi, potrà sviluppare il sistema che meglio crede: la Williams, per esempio, spinge per dotarsi del suo Flybrid che è già montato su una Porsche 911. Ferrari e Renault hanno presentato un progetto grazie al quale il costo della fornitura del KERS potrebbe essere limitato ad un milione di euro per stagione. La Ferrari si è dichiarata disponibile a fornire le squadre che montano il suo motore, mentre la Renault (che era pronta ad assicurare la mono-fornitura all'intero Circus) mette la sua tecnologia sul mercato. La domanda allora è: Perché non si rende il KERS obbligatorio, definendo subito le caratteristiche che dovrà avere? Nel 2009 si poteva utilizzare una potenza di circa 80 cavalli per 6”6. I 400 kj di energia disponibile si sono rivelati pochi per controbilanciare il peso dell'intero impianto (oltre 20 kg), tant'è che il mondiale l'aveva vinto la Brawn Gp che il Kers non lo usava. Il recupero di energia potrebbe diventare un valido strumento per facilitare i sorpassi se l'overboost di potenza fosse garantito da un valore energetico almeno doppio...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie