Istanbul, libere 3: Vettel risponde presente

Istanbul, libere 3: Vettel risponde presente

Il tedesco della Red Bull e Rosberg tolgono la vetta ad Hamilton nel finale della sessione

Sebastian Vettel risponde presente nell'ultima sessione di prove libere del Gp della Tuchia: ancora una volta sembrava destinata a stare davanti la McLaren con Lewis Hamilton, ma nel suo ultimo run il tedesco della Red Bull ha trovato un ottimo giro in 1'27”086, che gli ha permesso di scavalcare di circa tre decimi il rivale, nonostante nella tornata precedente fosse anche incappato in un'uscita di pista alla curva 8. Nel finale poi è riuscito ad inserirsi tra lui ed Hamilton anche Nico Rosberg, che ha preceduto l'ex campione del mondo di una manciata di millesimi. Per il pilota della McLaren comunque non è stata una sessione facile, visto che si è reso protagonista di un testacoda spettacolare alla solita curva 8. Così come Mark Webber che lo segue in classifica: l'australiano ha anche patito un problema all'acceleratore della sua Red Bull nella prima parte della sessione e quindi non è riuscito ad esprimere al meglio il potenziale della sua vettura. A seguire Robert Kubica completa la top five con la Renault, precedendo la prima delle Ferrari, che è quella di Fernando Alonso. Anche stamattina però lo spagnolo ha accusato un ritardo di ben sette decimi dal primo, quindi la F10 non pare adattarsi troppo al tracciato di Istanbul, come testimonia anche il nono tempo di Felipe Massa, rimasto dietro anche a Michael Schumacher e a Jenson Button. Da segnalare anche i problemi idraulici che hanno colpito la Force India di Adrian Sutil, impedendo al tedesco di riuscire a completare anche solo un giro lanciato nel corso dell'ultima ora a di prove a disposizione prima delle qualifiche. FORMULA 1, Istanbul, 29/05/2010 Terza sessione di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault -  1'27"086 2. Nico Rosberg - Mercedes - 1'27"359 +0"273 3. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'27"396 +0"310 4. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'27"553 +0"467 5. Robert Kubica - Renault - 1'27"784 +0"698 6. Fernando Alonso - Ferrari - 1'27"861 +0"775 7. Michael Schumacher - Mercedes - 1'27"879 +0"793 8. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'27"963 +0"877 9. Felipa Massa - Ferrari - 1'27"969 +0"883 10. Vitaly Petrov - Renault - 1'28"344 +1"258 11. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'28"610 +1"524 12. Pedro de la Rosa - Sauber-Ferrari - 1'28"652 +1"566 13. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'28"734 +1"648 14. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'29"036 +1"950 15. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'29"044 +1"958 16. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'29"211 +2"125 17. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'29"305 +2"219 18. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 1'30"618 +3"532 19. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 1'30"884 +3"798 20. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'31"341 +4"255 21. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 1'32"180 +5"094 22. Bruno Senna - HRT-Cosworth - 1'32"230 +5"144 23. Karun Chandhok - HRT-Cosworth - 1'32"762 +5"676 24. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - senza tempo

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie