Il Gp degli Usa si correrà al Monticello Motor Club?

Il Gp degli Usa si correrà al Monticello Motor Club?

Si tratta di un circuito di 6,5 km situato non troppo lontano da Manhattan

Si torna a parlare del Gp degli Stati Uniti di Formula 1, ma questa volta non di un circuito cittadino: secondo quanto riporta Autoweek potrebbe essere il Monticello Motor Club ad ospitare la corsa in futuro. Stiamo parlando di un circuito lungo circa 6,5 km, con 22 curve, che si trova a circa un'ora e mezza di macchina da Manhattan. Il Presidente Ari Stauss ha infatti parlato di un incontro con Bernie Ecclestone ed anche di una sopralluogo di Hermann Tilke all'autodromo: "Pochi mesi fa, Bill McMichael ed io ci siamo incontrati con Bernie Ecclestone ed abbiamo discusso i termini per un accordo esclusivo di 10 anni per ospitare il Gran Premio degli Stati Uniti". "Poco dopo, Hermann Tilke, l'ingegnere capo e progettista della maggior parte dei circuiti di F1, ha fatto visita all'MMC ed ha confermato che la nostra pista e le proprietà circostanti, con alcune espansioni e modifiche minori, saranno eccellenti per un Gran Premio" ha aggiunto. E stando a quanto dice Strauss, la pianificazione dell'evento sarebbe già cominciata: "Da quando abbiamo ricevuto una lettera dalla FOM, che conferma la loro speranza di portare il Gran Premio degli USA a Monticello, Bill ed io abbiamo continuato a garantire l'appoggio e il sostegno degli enti locali, statali e politici per l'organizzazione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie