Ecclestone appoggia l'idea della terza macchina

Ecclestone appoggia l'idea della terza macchina

"I grandi team dovrebbero dare in gestione o in vendita una terza macchina a squadre che già esistono"

Anche a Montecarlo si è tornati a parlare dell'ipotesi della terza macchina, tanto cara alla Ferrari nell'ottica di convincere Valentino Rossi a fare il grande salto in Formula 1. Questa volta è stato il grande capo del Circus Bernie Ecclestone a trattare l'argomento. A giudicare da quello che ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport, pare che anche Mister E apprezzi l'idea: "C'è un modo ed è far sì che dal 2011 i grandi team possano dare in gestione o in vendita una terza macchina a squadre che già esistono. Una sola, per team non debuttanti". La FIA per ora non sembra molto su questa lunghezza d'onda, ma chissà che l'appoggio di Bernie non possa dare una mano alle squadre interessate a questa formula...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie