Epsilon Euskadi sarà il tredicesimo team

Epsilon Euskadi sarà il tredicesimo team

La squadra spagnola ha già iniziato lo studio della monoposto

Jean Todt, presidente della FIA, avrebbe voluto andare a vedere le strutture della Epsilon Euskadi, il team che ha partecipato al bando per conseguire la tredicesima iscrizione al campionati del mondo di Formula 1 2011. La visita a cui avrebbe partecipato anche Carlos Gracia y Sebastià Salvadó, presidente della Federazione dell'Auto spagnola, è poi saltata per un problema meteo che non ha concesso a Todt di decollare per tempo da Madrid, ma le voci del Circus danno quasi per certo che sarà proprio la Epsilon Euskadi la squadra prescelta. L'ufficializzazione del nome verrà fatta solo alla fine del mese di giugno, ma non è un segreto per nessuno che nella factory diretta da Joann Villadelprat, Sergio Rinland e Jordi Caton sia già partito il progetto per la realizzazione di una monoposto di F.1. Del resto le alternative note sono Stefan Gp e Durango, due squadre che certo non dispongono dei mezzi di cui può fare affidamento la struttura basca che si trova a pochi chilometri da Vittoria nell'area destinata al Parque Technologico de Alava en Minano. In questo comprensorio l'Epsilon Euskadi ha costruito una factory molto moderna nella quale è in grado di realizzare una scocca di F.1 in materiali compositi e dispone di una galleria del vento perfettamente in linea con gli standard richiesti dal Circus. Villadelprat e Rinland stanno portando avanti delle trattative con un chief designer e un responsabile arodinamico a cui affidare lo sviluppo del progetto F.1. La squadra avrebbe già la copertura economica per garantirsi la costruzione delle monoposto, mentre il dipartimento martketing sta lavorando sodo per finanziare il budget della stagione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie