Caso Briatore: la FIA presenta appello

Caso Briatore: la FIA presenta appello

L'annuncio oggi pomeriggio con un comunicato ufficiale

La FIA aveva promesso battaglia a Flavio Briatore ed oggi è arrivato puntuale un comunicato che annuncia un imminente appello. La Federazione infatti non ha gradito la sentenza del Tribunal de la Grande Istance di Parigi, che ha riabilitato l'italiano e l'ex direttore tecnico della Renault, Pat Symonds, annullando le loro squalifiche. “Il Presidente della FIA ha consultato il senato e gli avvocati della FIA in merito alla sentenza del Tribunal de Grande Instance di Parigi del 5 gennaio. La decisione unanime è stata di procedere alla preparazione di un appello” spiega il comunicato divulgato oggi. “Durante la campagna elettorale, il presidente della FIA Jean Todt aveva annunciato che sarebbero state introdotte nuove procedure disciplinari che avrebbero portato a dei cambiamenti costruttivi. Una volta che queste saranno pronte non si verificheranno più situazioni di questo tipo, anche se sarà sempre possibile impugnare un verdetto” prosegue. Ma la cosa su cui spinge di più il comunicato è che, in accordo con l'ex presidente Max Mosley, la FIA continua a considerare valida la squalifica di Briatore fino a che non si saranno consumati tutti i gradi di appello. Tuttavia, per ora preferisce lasciare fuori dalla questione i piloti assistiti dal manager cuneese, precisando che per loro non ci saranno problemi ad ottenere la Superlicenza: “Mentre il ricorso farà il suo corso, la decisione del Consiglio Mondiale del 21 settembre 2009 sarà da considerarsi valida a tutti gli effetti. Tuttavia, vista l'incertezza che questo può creare per i conducenti che possono essere danneggiati da questa decisione, il presidente ed il senato della FIA hanno deciso che, in attesa dell'esito del ricorso, le Superlicenze continueranno ad essere rilasciate con la procedura di sempre”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1