Barcellona: Vettel risponde alle McLaren nelle libere 2

Barcellona: Vettel risponde alle McLaren nelle libere 2

Le Red Bull crescono molto rispetto a stamattina, risale anche Alonso

Le Red Bull rispondo alla grande al dominio McLaren di questa mattina, staccando tutto il resto del gruppo nella seconda sessione di prove libere del Gp di Spagna a Barcellona. Come era già accaduto altre volte in questa stagione, le vetture della squadra di Brackley hanno letteralmente iniziato a volare quando hanno calzato le gomme morbide, con Sebastian Vettel che è stato l'unico in grado di scendere sotto al minuto e 20". Il tedesco ha realizzato il suo miglior giro 1'19"965, superando di poco più di un decimo la vettura gemella di Mark Webber, leader per buona parte del turno di prove. Molto più staccati tutti gli altri, a cominciare da un Michael Schumacher che si è confermato in forma anche nella sessione pomeridiana, anche se la sua Mercedes Gp ha accusato un ritardo di oltre sette decimi da Vettel. Quarto tempo per Fernando Alonso con una Ferrari parsa decisamente in crescita rispetto a questa mattina: lo spagnolo infatti è riuscito ad abbassare di quasi un secondo e mezzo il suo riferimento. Lewis Hamilton completa la top five con un tempo molto simile a quello realizzato questa mattina. Alle sue spalle c'è poi un gruppetto di piloti tutti molto vicini composto da Robert Kubica, Nico Rosberg, Felipe Massa e Jenson Button. Ancora problemi per Nico Hulkenberg che, dopo aver rotto il motore Cosworth della sua Williams in mattinata, oggi pomeriggio è andato a "baciare" le protezioni del circuito catalano. Anche Jaime Alguersuari però è rimasto fermo lungo il circuito a circa tre minuti dalla fine della sessione. FORMULA 1, Barcellona, 7/05/2010 Seconda sessione di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'19"965 2. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'20"175 +0"210 3. Michael Schumacher - Mercedes - 1'20"757 +0"792 4. Fernando Alonso - Ferrari - 1'20"819 +0"854 5. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'21"191 +1"226 6. Robert Kubica - Renault - 1'21"202 +1"237 7. Nico Rosberg - Mercedes - 1'21"271 +1"306 8. Felipe Massa - Ferrari - 1'21"302 +1"337 9. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'21"364 +1"399 10. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'21"518 +1"553 11. Pedro de la Rosa - Sauber-Ferrari - 1'21"672 +1"707 12. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'21"904 +1"939 13. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'21"931 +1"966 14. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'22"184 +2"219 15. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'22"192 +2"227 16. Vitaly Petrov - Renault - 1'22"435 +2"470 17. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'22"449 +2"484 18. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'23"765 +3"800 19. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 1'24"209 +4"244 20. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 1'24"894 +4"929 21. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 1'25"066 +5"101 22. Karun Chandhok - HRT-Cosworth - 1'25"972 +6"007 23. Lucas Senna - HRT-Cosworth - 1'26"152 +6"187 24. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'26"596 +6"631

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie