Alonso e Massa mettono a tacere le polemiche

Alonso e Massa mettono a tacere le polemiche

I due chiudono il caso sul sorpasso avvenuto all'ingresso dei box a Shanghai

Il caso è rientrato prim'ancora che nascesse: fra Felipe Massa e Fernando Alonso nessuno screzio. I due piloti appena atterrati a Nizza dalla Cina hanno chiarito che il sorpasso dello spagnolo a Felipe non ha minimamente intaccato il rapporto fra i due ferraristi: “Come spesso accade, c’è sempre qualcuno che vuole creare un po’ di confusione – ha detto Felipe – Fra me e Fernando la situazione è quella di sempre e non sarà certo un sorpasso a cambiarla. Ho già spiegato dopo la gara quello che è successo e mi sembra inutile doverci ritornare ma si vede che qualcuno non vuole capire. Se con Fernando ci siamo parlati? Certo, così come parliamo tutti i giorni quando siamo in pista. Sappiamo bene che cosa vuole la Ferrari da noi piloti e come dobbiamo comportarci in pista”. In perfetta sintonia anche Alonso: “Sono sorpreso di quello che mi hanno detto, anche se fino ad un certo punto – ha detto Fernando – Lo avevo detto già a Shanghai: questo episodio fa scalpore soltanto perché è avvenuto fra due compagni di squadra. Se l’altra macchina fosse stata verde o grigia saremmo tutti ad esaltare la manovra invece perdiamo tempo a creare polemiche dove non esistono. Felipe ed io facciamo la nostra gara, sapendo che l’interesse della squadra viene prima del nostro. Sappiamo come comportarci e lo abbiamo dimostrato anche in altre occasioni in queste prime gare. Non sono certo i duelli in pista che creano problemi all’interno di un team e io lo so per esperienza diretta. Se poi qualcuno vuole fare del casino lo faccia pure, tanto non riuscirà a rovinare lo spirito di questa Ferrari”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie