Dakar: la Volkswagen sarà al via anche nel 2011

Dakar: la Volkswagen sarà al via anche nel 2011

La casa tedesca andrà a caccia della terza vittoria consecutiva

Anche se mancano ancora diversi mesi all'edizione 2011, la Volkswagen ha già confermato di volersi presentare al via del Dakar Rally anche nella prossima stagione. Del resto l'occasione di andare a caccia del terzo successo consecutivo è veramente ghiotta, specie per quanto riguarda l'edizione sudamericana del più famoso rally raid della storia. Da due anni infatti la corsa ha abbandonato l'Africa per motivi di sicurezza (il rischio di attentati ai protagonisti stava diventando troppo elevato), e nelle edizioni svolte in Argentina ed in Cile si sono imposte solamente le vetture della casa di Wolfsburg. Non bisogna dimenticare poi che con la doppietta del 2009 è diventata il primo marchio in grado di imporsi con una vettura diesel, la Tourag TDI. Nel 2010 poi è riuscita addirittura a migliorarsi, andando ad occupare tutti e tre i gradini del podio con Carlos Sainz, Nasse Al-Attiyah e Mark Miller. "La Dakar è il terreno ideale per presentare al grande pubblico le capacità tecniche e di fare squadra della Volkswagen" ha spiegato Ullrich Hackenberg, uno dei responsabili del marchio. "Quello del sudamerica è un mercato in grande espansione per noi, la Dakar dunque rappresenta un'ottima occasione per aumentare la nostra popolarità".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie